Seguici su
1606814839090918

In primo piano

È scontro tra i club di Serie A e il ministro dello sport Spadafora

Secondo la Lega Calcio lo stop imposto dal governo creerà danni economici incalcolabili all’intero sistema calcio

Oramai è scontro aperto tra i club di serie A che vogliono a tutti i costi riprendere il campionato e il ministro dello sport Spadafora che ritiene non ci siano ancora le condizioni di sicurezza idonee per farlo. Secondo la Lega Calcio lo stop imposto dal governo creerebbe danni economici incalcolabili all’intero sistema calcio, ma, tra i danni economici e un probabile aumento dei contagi da Coronavirus, Spadafora è deciso a non correre rischi. Per il ministro dello sport la salute pubblica ha la priorità su tutto e non intende fare sconti a nessuno. Come andrà a finire questa querelle nessuno lo sa, ma di sicuro riserverà colpi di scena interessanti.

Grafico, vignettista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide