Seguici su
1606814839090918

Champions League

E’ iniziata la lunga vigilia di Napoli – Barcellona

L’immagine pubblicata dal Barcellona è la sintesi della storia del calcio

Il Barcellona vola in vetta alla classifica a 55 punti dopo aver liquidato l’Eibar per 5-0 con 4 gol di Messi; il Real Madrid viene sconfitto dal Levante, cede il primo posto in classifica e perde la sua stella, Eden Hazard che ha riportato la frattura del perone. Martedì e mercoledì la Champions interromperà il duello a distanza ma domenica 1° marzo, il clasico li vedrà di fronte e soltanto al 90° si saprà chi è stato il toro, chi il torero.

Intanto è iniziata la grande attesa della serata magica e Setien ha diramato l’elenco dei convocati: Portieri: Ter Stegen, Neto, Inaki Pena.  Difensori: N. Semedo, Piqué, Lenglet, Umtiti, Junior Firpo, R. Araujo, Akieme. Cenotrocampisti, Rakitic, Busquets, Arthur, F. De Jong, Vidal, Riqui Puig. Attaccanti: Messi, Griezmann, Braithwaite, Ansu Fati, Collado.

Tra questi, non figura Jordi Alba, né Sergi Roberto per infortunio, piuttosto nell’elenco compare Martin Braithwaite, ultimo acquisto fuori mercato, che non può giocare in Champions. Per i blaugrana è emergenza in attacco e in difesa e sono presenti  5  giovani del Barcellona B, ma Gattuso, nell’ultima conferenza stampa, ha detto di non credere a questa emergenza ed ha esclamato : “Nuji simu muru e muru ‘ccu ‘u ‘spital”.

Tuttavia Gattuso ha detto anche: “Rispettare il Barcellona, ma senza avere paura” e già prepara quella gara tattica che lo ha visto prevalere contro la Juve, l’Inter e la Lazio con un 4-3-3 che diventa 4-5-1 per spuntare le armi micidiali di Messi & compagni. Per questa partita, Gattuso potrà risparmiarsi la fatica di caricare la squadra: un ottavo di Champions è  già di per se stesso uno stress (positivo) e potrebbe invece dover placare qualche ansia in eccesso.

E’ comunque Iniziata la lunga vigilia con ipotesi di formazioni, di notizie dal “fronte”, della preparazione del pranzo con De Laurentiis a far gli onori di casa, con il testare il San Paolo quasi sold out per una sfida specialissima.

Sfida specialissima  anche per Messi e per il Barcellona che ha pubblicato  (foto )  e un post su Twitter: “Una sintesi della storia. Passato e presente, Napoli e Barcellona. In arrivo martedì”.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Champions League

rfwbs-slide