Seguici su
1606814839090918

In primo piano

David Ospina salvador

Ancora un’altra partita attende David Ospina: Colombia-Ecuador in programma il 14 (alle 23 ora italiana)

La Colombia ha fermato il percorso del Brasile ad un passo dalla qualificazione. Un primo tempo tutto di marca brasiliana con una Colombia che si è arroccata in difesa. Neymar è la stella che tutti conoscono e ha ispirato i propri compagni che non hanno saputo sfruttare le occasioni. Ma c’è stato anche lo zampino di David Ospina paratutto che si è esaltato facendo mettere le mani nei capelli al Ct Tite come nell’occasione di Paquetà solo davanti a Ospina. Nel secondo tempo, la Colombia riesce ad affacciarsi nella metà campo del Brasile senza però impensierire Alisson.  La Selecao sembra accettare il pareggio ma nell’ultima quarto d’ora ancora Ospina blinda la porta e non consente a Raphinha il gol del vantaggio e sui quotidiani colombiani esultano (Foto El Colombiano)

Ma l’avventura di Ospina prosegue ora con l’ultima partita in programma  il 14 (ore 23 italiane) con l’Ecuador  per uno scontro diretto che vale direttamente il 3° posto nella classifica del girone con il Brasile in vetta a 28 punti e l’Argentina a 22.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide