Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Da Napoli a Roma: il nuovo direttore commerciale della Roma è Serena Salvione

A sorpresa la Salvione lascia Napoli per Roma: Friedkin in persona l’ha scelta

Dopo cinque anni Serena Salvione si congeda:  ha concluso la sua esperienza a Napoli  rassegnando le dimissioni e nei prossimi giorni si legherà al club giallorosso.

Nell’agosto 2016  Serena Salvione, manager di Football Capital sembrò essere  il migliore acquisto del Presidente De Laurentiis. Il suo compito era quello di diffondere il  brand partenopeo nel mondo. Subito un viaggio in Asia e successivamente in India dove l’interesse per il calcio negli ultimissimi anni è in forte ascesa: tutto per la diffusione del marchio azzurro attraverso l’immagine di Hamsik con l’intera rosa: occorre rompere, oltrepassare i confini e trovare possibili sponsor o investitori magari organizzando anche tournèe estive.

Serena Salvione, giovane manager nata ad Amorosi, laureata in Economia aziendale alla Bocconi con una tesi sullo sport e con esperienze nella Juventus e Nba (National Basketball Association) è ricercata per i successi ottenuti nel massimizzare il ritorno sugli investimenti per l’intera stagione sportiva.

A Napoli da settembre del 2016, la manager è stata artefice di diverse partnership per conto del club presieduto da Aurelio De Laurentiis. Tra queste, alcune delle più importanti come l’accordo con Amazon per lo sponsor di manica, quello con Socios per il Fan Token del Napoli e quello con Konami, alla quale gli azzurri hanno ceduto i naming rights del centro sportivo

Serena Salvione, rivela Calcio e Finanza,  è stata scelta direttamente dai Friedkin in persona e dal nuovo amministratore delegato Pietro Berardi, che si è legato al club recentemente. La donna ha rassegnato le dimissioni nei giorni scorsi e a breve inizierà la sua nuova avventura.

Per Salvione inizierà così una nuova esperienza in un club italiano, il terzo dopo il Napoli e la Juventus. La manager ha infatti lavorato con i bianconeri tra il 2007 e il 2012, prima come Partnership Marketing Manager e successivamente come Senior Partnership Account ManagerSenior.

Nel mezzo, anche un’esperienza di circa due anni e mezzo negli Stati Uniti, come Senior Manager, Global Marketing Partnerships Senior in NBA. In precedenza, Salvione aveva anche lavorato per oltre due anni a MasterCard, come Relationship Marketing Manager.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide