Seguici su
1606814839090918

I prossimi avversari

Conto alla rovescia per la prima di Serie A: tutte le partite

Dopo Premier, Liga e Ligue 1 anche la Serie A sta per tornare: tutti gli incroci della prima giornata, in programma questo weekend

Il 21 agosto ripartirà la Serie A, ultimo tra i migliori cinque campionati europei. Con molte squadre (tra le quali il Napoli) che sono ancora un cantiere aperto e l’impatto del debutto e del caldo, è facile prevedere emozioni e risultati inaspettati. Finalmente tornerà il pubblico sugli spalti: potranno essere occupati il 50% dei posti, solo da tifosi muniti di green pass.

Apriranno le danze i campioni di Italia dell’Inter, che ospiteranno il Genoa (sabato, ore 18.30). I nerazzurri di Inzaghi hanno perso diverse pedine fondamentali (Lukaku ed Hakimi) e ripartono con meno certezze, ma con la consapevolezza di aver disputato un buon precampionato. Sabato si giocheranno anche Verona-Sassuolo (sempre alle 18.30), Empoli-Lazio (Sarri al debutto con i biancocelesti contro la squadra che lo ha portato al grande calcio, ore 20.45) e Torino-Atalanta.

Altre quattro partite si giocheranno domenica 22. Alle 18.30 la Juventus affronterà alla Dacia Arena l’Udinese. Gli uomini di Allegri non hanno messo a segno grandi colpi di mercato (ma occhio a Kaio Jorge), ma hanno trattenuto Ronaldo e cercheranno il colpo Locatelli in extremis. Alle 18.30 si giocherà anche Bologna-Salernitana: per i campani sarà un gradito ritorno nella massima Serie. Alle 20.45, invece, all’Olimpico andrà in scena Roma-Fiorentina ed al Maradona Napoli-Venezia. Gli azzurri hanno confermato i big della passata stagione, ma senza alcun acquisto, nonostante alcune mancanze nella rosa. Starà a Spalletti gestire al meglio un gruppo che si è comunque mostrato carico ed affiatato nel corso del precampionato. I veneti, dal canto loro, hanno vinto ai rigori contro il Frosinone nel primo turno di Coppa Italia, ed avranno l’entusiasmo e la sfrontatezza della neopromossa.

Lunedì si concluderà il turno con Cagliari-Spezia (18.30) e Sampdoria-Milan (20.45).

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in I prossimi avversari

rfwbs-slide