Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Conto alla rovescia, 5 giocatori per il mercato in uscita. Chi arriverà?

A 14 giorni dalla chiusura del mercato, soltanto trattative per l’esterno sinistro e nessuna certezza che sia concluso il mercato in uscita

Il countdown è iniziato: mancano 14 giorni alla chiusura del mercato e il Napoli può elencare 5 giocatori in uscita e nessuno in entrata. Ciciretti e Folorunsho al Pordenone, Contini al Crotone, Luperto all’Empoli e Tutino al Parma.  Giuntoli fa trapelare che “negli ultimi giorni di mercato” potrebbe accadere qualcosa ma intanto Insigne, Mertens, Malcuit, Ospina , Ghoulam, Machach e Ounas,  inizieranno il campionato (se non ci saranno altre uscite) con il contratto in scadenza nel giugno 2022.

Che in 14 giorni si possa definire qualche acquisto è quello che si augura Luciano Spalletti che in un mese, dal ritiro a Dimaro il 15 luglio, ha lavorato intensamente per trovarsi pronto ad affrontare dopo due anni da osservatore, il campionato che inizierà domenica.  Finora ha lavorato di fino per non mettere in allarme i tifosi che per la prima volta hanno assistito ad un immobilismo di mercato assai preoccupante che sembra sblccarsi nelle ultime ore. Juan Jesus più di Mustafi rappresenterebbe un’iniezione di fiducia per tecnico e per i tifosi. Comunque “la prima pietra”

Sarà o sarebbe l’anno buono per sfidare le sette sorelle con obiettivi molto ambiziosi perché il Napoli che ha ereditato Spalletti   avrebbe avuto bisogno del rinnovo di Insigne e di due rinforzi immediati di cui si parla ormai un giorno sì e l’altro pure per partire con la quarta inserita. Il quadro delle 20 squadre non può far tremare come in altri anni con un’Inter, un Milan e una Juve che si sono indebolite nell’organico e anche nella forza di club. Resiste l’Atalanta ma le chance del Napoli potrebbero aumentare disponendo di una rosa competitiva – se completa-.

Intanto è ancora in itinere il discorso Manolas che dovrebbe essere sostituito: l’ingaggio  del greco(4,2 milioni) però è un freno per l’Olympiakos che vorrebbe far tornare in patria il suo giocatore  ma si lavora per trovare un accordo. E resta  sempre meno caldo  il nome di Pelvis Estupinan, ecuadoriano, classe ’98 di proprietà del Villarreal che nelle ultime ore avrebbe dichiarato di voler restare con il sottomarino giallo.  Juan Jesus delle ultime ore, sarebbe il nuovo-antico che accontenterebbe tutti

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide