Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Conflitto Asl-Fifa, e 6 giocatori viola raggiungono le rispettive Nazionali

Il ds viola Pradè: “non ci ho capito niente”

Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, è intervenuto  durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore Cesare Prandelli per annunciare che  sei giocatori viola sono partiti sprovvisti dell’autorizzazione dell’Asl per le rispettive Nazionali. “Non ci ho capito niente. – ha detto Pradè-  Siamo in bolla, bloccati dalla ASL che ci dice di dover restare in quarantena fino al 14 novembre ma poi c’è una circolare della FIFA che dice il contrario. Manca univocità tra le parti perché non sappiamo a chi rispondere. Speriamo di fare tutti i passi giusti e aspettiamo come si evolvono gli eventi”.

LEGGI ANCHE:

Il caos tamponi Lazio si allarga: dopo l’esposto del Torino, anche il Bologna medita

Roma, positivi al Covid Fazio, Pellegrini e Santon

Dieci anni dopo: Cesare Prandelli dirige il primo allenamento

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide