Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Con una proposta miliardaria il gruppo Cvc, gigante degli investimenti, insidia Sky e Dazn

Il prossimo anno scadrà il contratto di Sky-Dazn con la Lega e il gruppo Cvc offrirebbe dieci anni di liquidità

Diritti Tv e Calcio come in uno specchio: attendono la ripresa del campionato per guardare al futuro; ma intanto un gigante internazionale degli investimenti , il gruppo Cvc potrebbe insidiare Sky e Dazn e offrire dieci anni di liquidità alle società di calcio.  Il prossimo anno scadrà il contratto con le pay tv e il gruppo Cvc starebbe discutendo con la Lega di Serie A un’offerta ‘monstre’: ne ha dato notizia il Sole 24 ore che segue la vicenda: il colosso del private equity avrebbe pronta un’offerta miliardaria per rilevare dalle 20 squadre della serie A i diritti tv per i prossimi dieci anni a partire dal 2021. La società – rivela Sole 24 ore – gestisce asset per 80,5 miliardi di dollari e vanta 300 investitori da tutto il mondo. Inoltre il fondo – secondo uno studio di Calcio e Finanza  – ha già maturato esperienza nel settore della gestione degli avvenimenti sportivi: CVC Capital Partners deteneva infatti circa il 70% di Formula One Group ed è impegnato nel Sei Nazioni di rugby. E’ ancora presto per capire se un’offerta tanto allettante riuscirà a cambiare il quadro economico della Lega ma è evidente che la prima variabile sia la ripresa del campionato e, da non dimenticare, i dettami della legge Melandri che obbliga al bando per i diritti per i prossimi tre anni.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide