Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Clamorosa svolta in casa Milan: salta Rangnick, ufficiale rinnovo di Pioli

Dopo gli ottimi risultati la società rossonera ha deciso di confermare l’attuale allenatore

Quando tutto sembrava ormai fatto per Rangnick arriva la svolta in casa Milan: i rossoneri hanno deciso di continuare con Stefano Pioli. Infatti, l’allenatore emiliano è stato confermato alla guida del diavolo per i prossimi 2 anni. Il Milan lo ha annunciato al termine della vittoria contro il Sassuolo con un comunicato ufficiale:

AC Milan annuncia di aver raggiunto un accordo con Stefano Pioli per l’estensione di due anni del suo contratto come allenatore della prima squadra maschile, che pertanto scadrà a fine giugno 2022. Stefano è approdato alla guida tecnica del Milan nell’ottobre 2019 con un accordo fino al termine della stagione. Ha saputo gestire brillantemente sia il blocco dovuto alla pandemia da Covid-19 che il riavvio della stagione in corso, con un approccio concreto e positivo, facendo crescere tutta la squadra”.

Una scelta assolutamente inaspettata, visto che fino a oggi la scelta di Rangnick sembrava ormai ufficiale. Ma, questa scelta costerà caro ai rossoneri, economicamente parlando. Infatti, secondo la Gazzetta dello Sport, la conferma di Pioli, porterà alla rinuncia a Rangnick con il Milan che dovrà riconoscere al tecnico una penale di due milioni di euro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide