Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Cinque serate a Sanremo: quanto guadagna Ibrahimovic?

Dopo la partita del 3 marzo, Ibra si allenerà lontano da Milano per un accordo contrattuale di cui il Milan era già a conoscenza

Posso ufficializzare la presenza in tutte le cinque sere del festival di Sanremo di Zlatan Ibrahimovic, senza saltare nessuna partita del Milan. Un altro colpo di Sanremo”: con queste parole Amadeus aveva annunciato un altro gol dopo quello messo a segno lo scorso anno con la presenza in prima fila di Ronaldo con la moglie Georgina impegnata sul palco a presentare i cantanti in gara. Dal 2 al 6 marzo, Ibrahimovic scenderà in campo all’Ariston di Sanremo per tener alto l’audience dello spettacolo national popolare più pubblicizzato dalla Rai. Un compromesso con la società rossonera per consentire la presenza del campione senza negare la presenza in squadra. Dunque, dal 2 al 6 marzo a Sanremo? Ma mercoledì 3 marzo il Milan scende in campo contro l’Udinese a San Siro: come farà Ibra ad essere presente al teatro Ariston la sera del 3 marzo?

Da quanto Calcio e Finanza ha appreso, l’attaccante svedese il 3 marzo non sarà fisicamente presente a Sanremo, ma si collegherà da remoto con Amadeus.

E nelle altre giornate? Secondo quanto rivelato dal giornalista Gabriele Parpiglia a Radio Sportiva, negli altri giorni del Festival di Sanremo, Ibrahimovic non sarà a Milano ad allenarsi con i compagni, ma “si allenerà fuori sede, a Montecarlo”.

Nei giorni scorsi il Milan ha provato a fare chiarezza sulla partecipazione di Ibra a Sanremo e, attraverso una nota, pubblicata sul proprio sito ufficiale, il club rossonero ha sottolineato come l’impegno preso di Ibrahimovic con Amadeus e gli organizzatori di Sanremo sia precedente alla firma del rinnovo di contratto con il Milan arrivata la scorsa estate. Il club, spiega la nota, era pienamente informato dell’impegno preso da Ibra con gli organizzatori di Sanremo

«In merito all’annunciata presenza di Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo, AC Milan comunica che era già stato informato dal giocatore della partecipazione, frutto di un accordo contestuale alla firma del nuovo contratto con AC Milan e conferma che Ibrahimovic rispetterà tutti gli impegni richiesti dal Club, come ha sempre fatto dimostrando assoluta professionalità».

Ma quanto percepirà Ibra per andare a Sanremo? Secondo indiscrezioni attendibili il campione svedese percepirà un cachet di 50 mila euro a serata, lo stesso che l’organizzazione del Festival garantirà a Fiorello.

Complessivamente, dunque, per le 5 serate in cui sarà ospite di Amadeus a Sanremo, Zlatan Ibrahimovic percepirà un cachet di 250 mila euro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide