Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Ciao Prof Zeoli, lo sport campano perde una colonna

Il professore Angelo Zeoli ha guidato generazioni di ragazzi, di arbitri ed era stimato come il più esperto tra i commissari di campo del Comitato Regionale Campania della Figc

Se n’è andato all’improvviso Angelo Zeoli, il professore di educazione fisica che ha dedicato la sua vita ai ragazzi della scuola Media Andrea Belvedere al Vomero così  che il  campetto parrocchiale di Santa Maria della Libera era indicato come ‘campetto Zeoli’. Ha cresciuto generazioni di ragazzi, ha visto diventare uomini l’attuale sindaco De Magistris, il regista Paolo Sorrentino, lo scrittore Guido Lombardi; ha vinto i Giochi della Gioventù e per vent’anni ha tenuto in forma gli arbitri fino alla serie C. Commissario di campo per la Federcalcio era stimato come “il  più esperto tra i commissari di campo del Comitato Regionale Campania della Figc”. Se n’è andato in punta di piedi, a 74 anni e in tanti hanno voluto esprimere il dolore perché lo sport ha perduto un grande uomo, un grande riferimento, ha perduto una colonna.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide