Seguici su
1606814839090918

Champions League

Champions, Rennes: 5.000 in curva, l’Uefa apre un’inchiesta

L’indagine per violazione delle norme anti-covid durante la gara contro il Krasnodar

L’Uefa, dopo gli episodi di Rennes-Krasnodar, ha annunciato l’apertura di un procedimento disciplinare nei confronti dei francesi. Il motivo? Il mancato rispetto delle norme anti-Covid in merito al ritorno del pubblico negli stadi nella partita di Champions con i russi andata in scena martedì. Dalle immagini appare evidente che le norme sul distanziamento sociale siano state del tutto infrante.  gli spettatori ammessi erano cinquemila, come da protocollo, e si sarebbero dovuti distribuire in tutto lo stadio. In realtà, si sono ammassati quasi tutti in curva. La commissione disciplinare dell’Uefa esaminerà il caso il prossimo 10 novembre.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Champions League

rfwbs-slide