Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Caso Koulibaly – Fali Ramadani atteso da De Laurentiis

Koulibaly ha ancora un altro anno di contratto con il Napoli e non ha accettato le offerte di De Laurentiis per rinnovarlo

Alla provocazione del Presidente De Laurentiis, con riferimento alla vil moneta, Kalidou Koulibaly 9 giorni fa rispose con un post su Instagram che faceva l’occhiolino.  Nei giorni scorsi, di fronte alla domanda sul suo futuro ha risposto come riportato da CalcioNapoli24:

Koulibaly va in vacanza. Per il momento, sono in Senegal e mi sto godendo questo paese. Dopo di che, vedremo. Barcellona? Non posso dirlo, non ho intenzione di mentirti. Per ora non lo so affatto. Ero concentrato sulla Nazionale e non ho parlato con nessuno. Ora, passerò due o tre giorni giorni in Senegal. Perché ogni volta abbiamo sempre la fretta di tornare ai club, ma ora posso passare del tempo in Senegal. E una volta in Europa, se dio vuole, vedremo. Ma lo saprete molto velocemente!”.

E in tarda serata di ieri come riportato da Tuttonapoli, l’agente di Kalidou Koulibaly, Fali Ramadani, è sbarcato in Italia ed è atteso a Roma da Aurelio De Laurentiis. Come scrive La Repubblica, il procuratore del difensore dovrà fare il punto con il Napoli sulle offerte che gli sono arrivate per il senegalese, in particolare quella del Barcellona. Nell’operazione i blaugrana vorrebbero inserire come parziale contropartita anche Miralem Pjanic, giocatore gradito a Spalletti per la sua esperienza e personalità. Ma il presidente del Napoli è fermo sulla sua richiesta: 40 milioni cash, prendere o lasciare, una cifra che tuttavia sembra per il momento fuori mercato

Koulibaly ha ancora un altro anno di contratto con il Napoli e non ha accettato le offerte di De Laurentiis per rinnovarlo. C’è dunque anche la possibilità che il campione africano resti in maglia azzurra fino al 2023 e si liberi poi a parametro zero, come è già successo a Insigne e sta per accadere pure a Mertens e Ospina.  Spalletti rischia di perdere tutti i suoi leader e spera che possa essere trovato un accordo almeno per il difensore, che a sua volta ha fretta di sapere con che squadra giocherà nel prossimo campionato ed è tentato dal Barcellona. Il pallino è nelle mani di Ramadani e tutto sarà probabilmente più chiaro entro la fine di questa settimana. Il tempo stringe.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide