Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Calendario di Serie A: gli anticipi del sabato

Crotone-Lazio Spezia-Atalanta e Juventus-Cagliari sono le partite del sabato sport

Riprende con 8^ giornata il campionato di serie A con Crotone-Lazio in programma alle 15; alle 18 è in programma Spezia-Atalanta e in serata chiuderà la Juventus che ospita il Cagliari.

Crotone – Lazio – La gara tra Crotone e Lazio, in programma questo pomeriggio all’Ezio Scida di Crotone, è stato a rischio per le piogge forti che si sono abbattute in Calabria; alle 12,15 si è tenuta in Prefettura una riunione del Centro di coordinamento dei soccorsi per fare il punto della situazione riguardo l’emergenza derivata dalla alluvione causata dalla pioggia caduta durante la notte a Crotone e nella provincia. Dopo aver verificato che il campo era in buone condizioni si è dato il via alla partita con queste formazioni : Crotone, 3-5-2: Cordaz; Magallan, Marrone, Cuomo; Rispoli, Benali, Petriccione, Vulic, Reca; Messias, Simy.

Lazio, 3-5-2: Reina;Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile

Spezia – Atalanta – Gasperini sgombra il campo dalle polemiche su turnover e dichiara: “Il turnover non c’è più, perché si gioca ogni partita al meglio delle nostre possibilità. L’avevamo utilizzato dopo la prima sosta per le nazionali per cercare di conoscere i tanti giocatori nuovi arrivati. Rivedo solo oggi 8 giocatori dalla partita con l’Inter: indubbiamente è un problema, anche se a parte Caldara e Malinovskyi abbiamo tutti a disposizione – spiega -. Ma siamo nella situazione mentale di dover passare sopra tutto. Le interruzioni non piacciono nemmeno alle altre squadre“.  Per i liguri è lunga la lista degli indisponibili. In difesa ci sarà Mattiello a destra e Marchizza (Bastoni) a sinistra. Chabot a centro della difesa e davanti Nzola con Farias.

Juventus . Cagliari I bianconeri ripartano dal bruciante pareggio contro la Lazio e da oggi intendono affrontare ogni partita come una finale. Pirlo potrebbe aver vita facile con un Cagliari privo di Godin ma tutti hanno imparato che la mancanza di pubblico limita l’effetto casa o trasferta

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide