Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Calciomercato, porte aperte dal 3 al 31 gennaio

A partire dal 3 gennaio 2022 i club avranno la possibilità di depositare i contratti per il nuovo anno per quanto riguarda acquisti e cessioni di Serie A

Si avvicina la finestra di calciomercato invernale 2022, ritenuto di riparazione per le squadre che hanno la necessità di rinforzare la rosa per riuscire a raggiungere gli obiettivi prefissati a inizio stagione.

A partire dal 3 gennaio 2022 i club avranno la possibilità di depositare i contratti per il nuovo anno per quanto riguarda acquisti e cessioni di Serie A. I club infatti in genere si muovono anche con qualche settimana di anticipo, ma hanno la possibilità di ufficializzare l’affare solo successivamente.

Il termine ultimo per poter effettuare gli acquisti è stato invece fissato per il 31 gennaio 2022. Una volta superata la data, le società potranno puntare esclusivamente sui giocatori svincolati o effettuare cessioni nei campionati in cui il calciomercato risulta ancora aperto.

Anche nei più importanti campionati d’Europa il calciomercato termina il 31 gennaio, l’inizio varia di un paio di giorni:

Premier League, 1-31 gennaio 2022

Liga, 3-31 gennaio 2022

Bundesliga, 1-31 gennaio 2022

Ligue 1, 1-31 gennaio 2022

Serie B, 3-31 gennaio 2022

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide