Seguici su
1606814839090918

L'arbitro

Napoli-Lecce affidata al giovane arbitro Giua, al VAR Abisso

Il giovanissimo arbitro, alla prima stagione in Serie A, non ha precedenti col Napoli

Giua

La partita tra Napoli e Lecce in programma domenica alle ore 15 al San Paolo verrà diretta dal giovane arbitro Giua. I suoi assistenti saranno Galetto e Rocca; il IV uomo sarà Fourneau; al VAR Abisso assistito da Del Giovane. Il signor Giua, 31 anni di Sassari, non ha precedenti col Napoli ed arbitra stabilmente in Serie A da questa stagione. Il suo debutto in Serie A risale al febbraio 2018 in un Bologna-Genoa 2-0.  In questa stagione ha arbitrato invece 3 volte il Lecce con un bilancio di 1 vittoria e 2 sconfitte. Le partite sono: Torino-Lecce 1-2, Lecce-Udinese 0-1 e Spal-Lecce 5-1 di Coppa Italia.

Giua in questa stagione è stato molto contestato per il suo arbitraggio di Juventus-Genoa terminata 2-1. Infatti, l’arbitro sardo è stato bersaglio di numerose critiche per aver espulso Cassata e poi per aver concesso un rigore alla Juve al 94°, affossando così il Genoa che aveva disputato una grande partita. In entrambi gli episodi l’arbitro è stato accusato di essere troppo severo: l’espulsione di Cassata non c’era; il rigore per la Juve è stato troppo benevolo nonostante l’ingenuità di Sanabria fosse evidente. 

Tutto ciò rientra nello stile d’arbitraggio di Giua che può essere definito un arbitro dal rigore facile, avendone concessi 6 in 9 partite dirette in Serie A in questa stagione. Per quanto riguarda i cartellini Giua ha estratto 44 cartellini gialli, effettuato 3 espulsioni per somma di ammonizioni, e 3 cartellini rossi. In generale, la severità di Giua emerge anche dall’uso dei cartellini, alle volte un po’ sconsiderato. Al VAR ci sarà Abisso, arbitro leggermente più esperto ma anch’egli abbastanza severo. Anche Abisso in questa stagione non ha mai diretto il Napoli. Unici precedenti Genoa-Napoli 1-2 della scorsa stagione, poi Napoli-Cagliari 3-0  e Napoli-Verona 2-0 della stagione 2017/2018.

Giovanni Frezzetti

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in L'arbitro

rfwbs-slide