Seguici su
1606814839090918

News

Kleis Bozhanaj, il nuovo giovane talento del Napoli

Seconda punta dell’Empoli primavera, il Napoli lo ha acquisito in prestito con diritto di riscatto

Bozhanaj

Nella sessione di mercato appena conclusa, il Napoli ha dimostrato di voler guardare anche al futuro. Infatti, nell’ultimo giorno di mercato ha acquisito dall’Empoli in prestito con diritto di riscatto la giovane seconda punta albanese Kleis Bozhanaj. Classe 2001, L’Empoli lo ha ingaggiato quando aveva 15 anni dalla Dinamo Tirana. Sicuramente, dietro questa scelta di Giuntoli c’è lo zampino di Edy Reja, attuale CT dell’Albania. Difatti, Reja è in ottimi rapporti con lo staff azzurro e negli ultimi anni è stato spesso interpellato nelle scelte del Napoli quando si trattava di acquisire giocatori balcanici di cui è ritenuto uno specialista.

Bozhanaj andrà a rinforzare la primavera del Napoli, da poco affidata a mister Giuseppe Angelini dopo l’esonero di Roberto Baronio. Il Napoli sembra aver sviluppato particolare interesse negli ultimi mesi verso i talenti albanesi. Dopo aver acquistato Hysaj 4 anni e mezzo fa, in questa sessione di mercato ha acquisito Rrahmani ed è ancora fortemente interessato all’altro albanese del Verona Kumbulla. Bozhanaj riceverà dunque una mano dai suoi connazionali per ambientarsi.

Dal punto di vista tecnico il ragazzo promette bene. Ancora 19 anni da compiere, di piede destro, rapido e veloce, bravo tecnicamente e con buoni tempi d’inserimento, sono queste le sue caratteristiche tecniche. Predilige giocare nelle zone centrali del campo a supporto della punta, ma grazie alla sua rapidità potrebbe benissimo essere indirizzato a giocare sulla fascia. Ad Empoli se ne parla un gran bene, e lo stesso presidente Corsi l0 ha definito “un cavallo di razza”. Dunque, il Napoli avrà 5 mesi per valutarlo nella primavera e per decidere se puntare su questo giovane talento.

Giovanni Frezzetti

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in News

rfwbs-slide