Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Bologna Napoli 0-1, la pagella degli azzurri

Osimhen decide il match con un bel colpo di testa. Lozano il migliore in campo degli azzurri. Ottima partita anche di Koulibaly e Bakayoko. Ospina decisivo nei minuti finali.

Le pagelle di Bologna e Napoli

La pagella degli azzurriBologna Napoli 0-1, la pagella degli azzurri

Osimhen decide il match con un bel colpo di testa. Lozano il migliore in campo degli azzurri. Ottima partita anche di Koulibaly e Bakayoko. Ospina decisivo nei minuti finali.

 

 

DIFESA

Ospina 7 – Nei primi ottanta minuti della gara è impegnato solo da un innocuo tiro da lontano di Barrow ed esce bene su un paio di palle alte. Nell’ultimo quarto d’ora salva il gol in almeno tre occasioni risultando determinante per l’importante vittoria.

Di Lorenzo 6 – Fa bene le due fasi e dà segnali incoraggianti di miglioramento rispetto ad alcune recenti prestazioni piuttosto deludenti. Buona l’intesa con Lozano sulla fascia destra.

Manolas 6,5 – Conferma il buon momento. Disputa una partita più che sufficiente durante la quale vince quasi tutti i duelli, aerei e a terra, contri gli attaccanti avversari.

Koulibaly 7 – È un altro K2 rispetto a quello visto a Fiume. Il salvataggio su Orsolini, a pochi metri dalla porta difesa da Ospina, vale quanto un gol. Impeccabile in fase difensiva, si fa valere anche in attacco e solo l’intervento del VAR gli toglie la gioia del gol.

Hysaj 6 – Merita la sufficienza piena nonostante dalle sue parti giri un un brutto cliente come Orsolini. Fa benino in fase difensiva, meglio quando c’è da dare un mano in quella propositiva.

CENTROCAMPO

Fabian Ruiz 6,5 – Gioca una partita di buon livello costruendo gioco e dialogando bene con Bakayoko e gli attaccanti. Utile anche in fase di contenimento e, quando ce n’è bisogno, di mettere la palla in cassaforte.

Bakayoko 7 – Inizia male perdendo palla in un paio di occasioni. Ma, con il passare dei minuti cresce sensibilmente e diventa protagonista assoluto nella zona nevralgica del campo.

ATTACCO

Lozano 7,5 – Contro il Bologna è senz’altro lui il migliore in campo. Vince tutti i duelli sulla fascia destra costringendo spesso Denswil al fallo. Deliziosi un paio di assist per i compagni, uno dei quali è teleguidato sulla testa di Osimhen che segna il gol della vittoria. Encomiabile anche per il lavoro svolto in fase di contenimento (76° Politano s.v.).

Mertens 6 – Meglio di alcune precedenti prestazioni. Partecipa con più intensità alla manovra d’attacco e tenta due volte il gol con tiri a giro che vanno fuori. Apprezzabile anche per alcuni rientri difensivi. Ma la sensazione è che non gradisca molto il nuovo ruolo. (76° Zielinski s.v.).

Insigne 6 – Con lui in campo la qualità aumenta di sicuro. Si impegna al massimo finché resta in campo, sacrificandosi molto anche in fase difensiva. Ma si intestardisce troppo nel cercare il gol anche quando sarebbe meglio servire i compagni posizionati meglio. (83° Elmas s.v.).

Osimhen 7 – Ha il merito di indovinare un gran bel colpo di testa con il quale regala al Napoli tre punti importantissimi. Ma oltre al gol tiene in costante apprensione i difensori avversari che spesso sono costretti al fallo per fermarlo. (83° Petagna s.v.).

Numeri e statistiche del match

LEGGI ANCHE

Il Napoli porta a termine la mission

Finalmente Osimhen, il Napoli torna alla vittoria in campionato contro il Bologna

Grafico, Vignettista, Scrittore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide