Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Bologna – Fiorentina 2 – 3, la Viola scavalca la Roma

All’83° il Bologna, sul 2-3 prova a recuperare la partita: per la Viola vittoria con pathos in finale

BOLOGNA – FIORENTINA  2-3 ( 33° Maleh (F), 42° Barrow (, 51° Biraghi (F), 67° rig. Vlahovic (F), 83° Hickey ( ) Si gioca al Dall’Ara di Bologna il lunch match della 16esima  giornata; i rossoblù ospitano la Fiorentina. Viola in rete al 33°, colpo vincente di Maleh, di testa batte Skorupski. Gol felsineo, firmato da Barrow al 42°: da centro area al volo di sinistro sigla il gol del pareggio. Nella ripresa, la Fiorentina preme sull’acceleratore e di nuovo in vantaggio al 51° su punizione calciata da Biraghi, magistrale gol a scavalcare la barriera. Al 65° fischiato un calcio di rigore per la squadra di Italiano, dal dischetto è implacabile Dusan Vlahovic, sempre più capocannoniere della serie A. Al minuto 83° il Bologna sigla con Hickey, dall’area di rigore con un destro deviato prima da Odriozola e toccato poi da Terracciano che non riesce a respingere, gol che riapre la partita. Prova il Bologna a recuperare la partita, vittoria con pathos finale per la Fiorentina; grazie a questi tre punti, i viola scavalcano la Roma e si posizionano al quinto posto in classifica

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide