Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Benevento-Napoli fine primo tempo: segna Insigne, ma di nome Roberto

Per il fratello del capitano azzurro primo gol in Serie A contro la sua squadra del cuore

H.T Benevento-Napoli 1-0 (30′ Roberto Insigne)

Decisamente non buoni i primi 45 minuti del Napoli contro il Benevento, soprattutto in termini di prestazione. La formazione schierata da Gattuso vede come novità il ritorno di Manolas, Mario Rui, Bakayoko e di Lorenzo Insigne nel 4-2-3-1, ma sin dai primi minuti il tecnico calabrese richiama nervosamente i suoi. Al 17′ sulla prima palla toccata da Osimhen il nigeriano va in gol, ma il guardalinee annulla tutto per fuorigioco; Lozano al 21′ viene atterrato da Foulon in area, ma nè per Doveri nè per il VAR vi sono gli estremi per il rigore. Il messicano- tornato sulla corsia di destra- sembra non più a suo agio e al 30′ sbaglia con sufficienza un passaggio regalando palla a Lapadula che mette al centro per Roberto Insigne, al quale basta poco per segnare e gioire per il suo primo gol in Serie A di fronte al fratello Lorenzo. Negli ultimi minuti il Napoli si sveglia: Fabian praticamente sbaglia un rigore in movimento, e un minuto dopo il tiro-cross di Lozano viene deviato da Foulon che per poco non fa autogol, mandando la palla sul palo; al 43′ Manolas sugli sviluppi di calcio d’angolo colpisce bene, ma la palla si stampa purtroppo sulla traversa

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide