Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Benevento Napoli 1-2, la pagella degli azzurri

Dopo i primi 30 minuti giocati sotto tono durante i quali va in svantaggio, il Napoli si riprende e, trascinato da un super Lorenzo Insigne, vince la difficile partita con il Benevento

Benevento Napoli 1-2, la pagella degli azzurri

Benevento Napoli 1-2, la pagella degli azzurri

Champions League Barcellona Napoli 3-1 la pagella degli azzurriDopo i primi 30 minuti giocati sotto tono durante i quali va in svantaggio, il Napoli si riprende e, trascinato da un super Lorenzo Insigne, vince la difficile partita con il Benevento.

DIFESA

Meret 7 – Non può nulla in occasione del gol di Roberto Insigne che calcia in porta da non più di tre metri. Ma all’ultimo secondo di gioco salva la vittoria parando alla grande un’insidiosissima punizione calciata da Sau.
Di Lorenzo 6 – Meglio nella fase propositiva, anche se continua a cercare poco il cross, che in quella difensiva. Non a caso il gol del Benevento parte dal suo lato e lui non c’è.
Manolas 6 – Non chiude come dovrebbe su Roberto Insigne in occasione del gol. Per il resto non commette altri errori, ma spesso interviene sull’avversario al limite dell’ammonizione. Fantastico il colpo di testa in mischia con il quale colpisce in pieno la traversa e che poteva anticipare il pareggio.
Koulibaly 6,5 – Lapadula lo tiene sotto tensione ma, ad esclusione dell’azione del gol, riesce a controllarlo quasi sempre abbastanza bene.
Mario Rui 6,5 – difende benino e quando si spinge in avanti crea spesso superiorità numerica. A differenza di Di Lorenzo cerca e trova il cross un’infinità di volte. Decisivo nel finale quando respinge una conclusione ravvicinata di Maggio.

CENTROCAMPO

Fabian Ruiz 6,5 – La maggior parte delle azioni del Napoli, nel bene e nel male, passa attraverso il suo piede sinistro. Sbaglia pochi passaggi ma cerca poco la profondità per Osimhen. Si impegna molto anche nella fase difensiva (88° Lobotka SV).
Bakayoko 6,5 – La sua presenza nella zona nevralgica del campo si sente eccome. Recupera un’infinità di palloni e garantisce equilibrio alla squadra. Esce per un problema al ginocchio dopo un intervento in scivolata strepitoso (74° Demme 6,5 – Entra bene in partita e pur giocando poco più di una ventina di minuti aiuta i compagni a portare a casa la vittoria).

ATTACCO

Lozano 6 – Gioca meno bene rispetto alle ultime partite, ma l’impegno non manca. Manca clamorosamente il gol con un colpo di testa impreciso. Foulon lo atterra in area in maniera abbastanza evidente ma l’arbitro Doveri e il VAR non comunicano (58° Politano 7 – Entra e cambia il ritmo alla manovra offensiva. Con lui in campo è un altro Napoli e arrivano i due gol per la vittoria).
Mertens 6 – Dopo la gara con L’AZ anche contro il Benevento non disputa una gran partita. Non trova spazi tra le linee ed è costretto a spostarsi sulle fasce laterali. Non è in un buon momento. 6 politico… (58° Petagna 6,5 – Tocca pochi palloni, ma uno è quello decisivo che vale la vittoria. E questo è quello per cui viene pagato un centravanti).
Insigne 7,5 – Il gol di Roberto scatena il lui una reazione incredibile. Non ci sta a perdere con il fratellino più piccolo e così inizia a giocare in maniera deliziosa incantando tutti. Cerca il gol in diverse occasioni sfiorandolo per un soffio. Ma sono solo prove per il capolavoro che realizza al 60° con un tiro di sinistro da fuori area che s’insacca all’incrocio dei pali e che dà il via alla rimonta del Napoli. (88° Ghoulam SV).
Osimhen 6 – Non gli arrivano molti palloni giocabili e per la prima volta dà l’impressione di essere nervoso. Cosa che lo induce a battibeccare spesso con gli avversari e con l’arbitro. Ma merita comunque la sufficienza perché si batte come un leone su ogni pallone facendo spesso pressing sugli avversari da solo.

Numeri e statistiche del match

LEGGI ANCHE

Il Napoli vince in rimonta contro il Benevento, protagonisti i fratelli Insigne

Grafico, Vignettista, Scrittore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide