Seguici su
1606814839090918

Coppa Italia

Atalanta-Napoli, una partita che vale una finale

Al Gewiss Stadium si affrontano Atalanta e Napoli per un posto in finale di Coppa Italia: si parte dallo 0-0 del Diego Maradona

Il mese di febbraio sarà decisivo per le sorti della stagione del Napoli. Gli azzurri sono chiamati al passaggio del turno in Europa League, al recupero di punti in campionato, e soprattutto al ritorno della semifinale di Coppa Italia, in programma mercoledì 10 febbraio alle 20.45 a Bergamo. Gattuso dovrà però fare a meno di diversi uomini chiave, specialmente in difesa: con le assenze forzate di Manolas e Koulibaly, saranno Rrahmani e Maksimovic gli unici centrali a disposizione.

Anche Gasperini dovrà far fronte ad alcune assenze. Maehle e Hateboer non dovrebbero farcela a recuperare, mentre Romero è squalificato. Davanti alla porta difesa da Gollini si disporranno quindi Caldara, Palomino e Djimsiti, mentre Toloi agirà come tornante sulla fascia destra. Freuler (un turno di riposo per lui in campionato), De Roon e Gosens completeranno il centrocampo. In attacco, spazio ad Ilicic, Pessina e Zapata, con Muriel pronto a subentrare.

Sarà una sfida tutt’altro che semplice per gli azzurri, che cercano la seconda finale consecutiva. Il gruppo di Gasperini ha però fame di successi, è in forma, e nella partita di andata ha messo alle corde un Napoli un po’ troppo rinunciatario. Agli azzurri basterà anche solo un pareggio con goal per passare il turno: un’eventuale finale di Coppa può risollevare il morale e l’intera stagione.

Collaboratore

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Coppa Italia

rfwbs-slide