Seguici su
1606814839090918

Non categorizzato

Arragliata pe Lavrienzo

Tiene penziere, o nce sta nu zzerrione… pecché te fa sti sgarbe stu pallone!?

Arragliata pe Lavrienzo

Caro guaglione si’ Lorenzo mio
So’ due, tre anne, ca stammo aspettanno
Ca tu turnasse a ffà “ ‘o castico ‘e Ddio”
Ca ire quanno iucave ‘a palla, tanno.

Che t’è ssucieso, còntacello a nnuie…
Pecché ‘o pallone nun risponne cchiù:
Quanno tu ll’accarizze isso  nne fuie
e state a ffà comme a  ssetté e ccucù?

Avite fatto sciarra? Custione?
Còntace ‘e ccose, dince ‘o fatto buono,
Tiene penziere, o nce sta nu zzerrione…
pecché te fa sti sgarbe stu pallone!?

E ‘o ciuccio, puveriello, va pe mmare,
E pure si a ghiucà mettite ‘o core,
So’ ttierne sicche si se vence ancora.
E pe stu fatto cca s’è pperzo ‘annore!

************

Arragliata per Lorenzo Insigne

Caro ragazzo signor Lorenzo mio
Sono due, tre anni, che stiamo aspettando
Che tu ritorni a fare il “castigo di Dio”
Che eri quando giocavi a pallone, allora.

Che ti è successo, raccontacelo a noi…
Perché il pallone non risponde più:
quando tu l’accarezzi egli se ne scappa,
e state a fare come settè e cucù (nascondino).

Avete bisticciato, ci sta qualche questione?
raccontaci le cose, dicci bene il fatto,
hai pensieri in testa o ci sta qualche capriccio…
perché ti fa questi sgarbi sto pallone?

E il ciuccio, poveretto, va per mare
E anche se nel giocare mettete cuore
Sono terni secchi se si vince ancora.
E per sto fatto qua s’è perduto l’onore.

Carlo Avvisati

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Non categorizzato

rfwbs-slide