Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Andrè Zambo Anguissa è il mister X in arrivo

Terminate le visite mediche Anguissa sarà un giocatore del Napoli

Mancano poche ore alla fine del mercato e il Napoli ha finalmente piazzato il suo colpo più importante. È quasi ufficiale infatti l’arrivo del centrocampista André Zambo Anguissa in prestito dal Fulham con diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro. Il camerunese classe ’95 ha già svolto le visite mediche ed è pronto per firmare il contratto con la sua nuova squadra.

Chi è Anguissa?

Andrè Zambo Anguissa (noto come Zambo Anguissa) è un mediano classe 1995. Nasce calcisticamente nel Coton Sport, dopo che il suo attuale procuratore Maxime Nana lo ha visto giocare ad un torneo giovanile. L’anno successivo si trasferisce in Francia, al Reims, ma in prima squadra non colleziona neanche una presenza. Il debutto tra i professionisti avviene nel 2015 grazie all’Olympique Marsiglia. Inizialmente gioca poco e per un periodo pensa addirittura di ritornare in Camerun dalla sua famiglia.

La svolta però arriva grazie ad una vecchia conoscenza del calcio italiano: il tecnico ex Roma Rudi Garcia inizia infatti a puntare forte sul ragazzo e nel suo 4-2-3-1 diventa il titolare inamovibile e in quella stagione raggiungono la qualificazione in Europa League. Viene persino convocato per la prima volta in nazionale. L’annata successiva è per Anguissa quella della consacrazione: arriva in finale di Europa League e ottiene il quarto posto in campionato riuscendo successivamente a qualificarsi in Champions League. Su di lui piomba il Fulham che lo acquista per circa 30 milioni di euro. La sua prima stagione in Inghilterra si è però conclusa con la retrocessione, e così Zambo Anguissa è costretto ad essere prestato al Villarreal, dove è stato protagonista di un’ottima annata, conclusa col suo club al quinto posto in classifica. L’anno scorso ritorna in Inghilterra e si rende protagonista di ottime prestazioni, anche se non riesce ad evitare la retrocessione.

Caratteristiche tecniche

Zambo Anguissa è un centrocampista molto duttile, capace di ricoprire tutti i ruoli del reparto anche se preferisce giocare davanti alla difesa. Fa dell’atletismo e della fisicità le sue doti principali. È inoltre un abile incontrista, capace di recuperare moltissimi palloni (oltre 200 quelli recuperati la scorsa stagione) e di saltare l’uomo con la sua discreta tecnica (terzo in Premier League per dribbling riusciti). Ovviamente giocando in una posizione così bassa non arriva spesso al limite dell’area avversaria quindi è raro che segni o che faccia qualche assist. In attesa dell’infortunato Diego Demme, il camerunese si sfiderà con Stanislav Lobotka per una maglia da titolare nel vertice basso del 4-3-3 di Luciano Spalletti. Con il ritorno del centrocampista tedesco, il tecnico dovrebbe passare al 4-2-3-1, proprio il modulo con il quale Anguissa si è consacrato, e farà di tutto per ottenere il posto fisso da titolare nella mediana a due.

A cura di Stefano Laux

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide