Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Addio a Daniel Leone, giovane portiere casertano scomparso pochi giorni fa

Anche Giovanni Di Lorenzo ha voluto salutare il suo compagno ai tempi della Reggina con una toccante storia su Instagram

Piace ricordarlo così, grintoso come un felino, Daniel Leone, l’ex portiere di Reggina e Catanzaro morto ad appena 28 anni, a causa di un tumore al cervello. Originario di Piedimonte Matese, Daniel era cresciuto nel settore giovanile della Reggina, per poi finire in prestito prima alla Reggiana e poi alla Torres. Nel 2014, mentre militava con la squadra calabrese in Lega Pro, dopo un forte mal di testa una diagnosi in ospedale che lascia senza fiato. Operato ad ottobre 2014,  dopo diverse cure e cicli di chemioterapia, proprio con la grinta di un leone, nel 2015 era tornato anche ad allenarsi coI compagni, giocando mezza stagione al Latina e poi al Catanzaro.

Nel 2017, però, il tumore si ripresenta: nuova operazione e ritiro dal calcio giocato per il giovane portiere che con il sorriso ha affidato ai social i suoi timori e le speranze. Giovanni Di Lorenzo, terzino destro del Napoli e della nazionale gli ha dedicato un toccante pensiero: “Riposa in pace, amico mio”.

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide