Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Alla scoperta di Andrè Zambo Anguissa, nuovo centrocampista azzurro

Fisicità, qualità e tecnica. Il Napoli attende impaziente l’arrivo del Leone di Yaoundé

Puntuale, alle 18.30 di ieri, è arrivato l’annuncio del Napoli per l’ufficializzazione dell’acquisto del centrocampista Andrè Zambo Anguissa.

Grande soddisfazione da parte di Luciano Spalletti: il mister desiderava da tempo un atleta con le caratteristiche del camerunense, ovvero un mediano rapido e potente, in grado di coprire tutto il campo e dotato anche sul piano tecnico. Il centrocampista del Fulham, 25 anni, arriva con la formula del prestito oneroso (600mila euro) con diritto di riscatto (15 milioni). A Marsiglia Bielsa lo preferì addirittura all’ex di Real Madrid e Chelsea, Lassana Diarra. E un motivo c’era. Anzi, a proposito delle caratteristiche tecniche del nuovo centrocampista del Napoli è interessante guardare un video di presentazione scovato in rete.

Tra le curiosità che lo riguardano i numerosi soprannomi: quando era bambino lo conoscevano tutti come “Zaf” (acronimo di Zambo Andre-Frank), mentre sui campi da calcio veniva chiamato “Robinho” o “Ronaldinho”, perché giocava sempre con la maglia numero 10 e i due brasiliani erano gli esponenti più famosi del tempo. Successivamente è stato definito “Il 6 perfetto” (“perché prendevo palla dalla difesa e la portavo nell’area avversaria dribblando tutti“). Una volta giunto in Europa, invece, è stato soprannominato “Il Leone di Yaoundé”.

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide