Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Alessandro Zanoli, un’altra scommessa di Luciano Spalletti

Bruscolotti disse: “E’ proprio bravo, mi auguro che possa rimanere in rosa perché secondo me può fare tantissimo”.

Sette minuti per sfoggiare la maglia azzurra; sette minuti per dire “un sogno si realizza”: Alessandro Zanoli è stata un’altra scommessa di Luciano Spalletti che lo ha tenuto in gruppo. A vent’anni deve volare basso, ma con la certezza che la strada è aperta. Di lui parlò anche Peppe Bruscolotti, di solito parco negli elogi,  che nel recente passato è intervenuto a Canale 21 nel corso della trasmissione Tutti in ritiro. In quell’occasione Bruscolotti dichiarò:  “A Dimaro la sfortuna dell’infortunio a Demme ma anche la fortuna di trovare questo terzino Zanoli , un ragazzo che mi è piaciuto tantissimo. E’ proprio bravo, mi auguro che possa rimanere in rosa perché secondo me può fare tantissimo”.

E stuzzica tanto anche i tifosi la possibilità di trovare il campione di domani nella rosa della Primavera azzurra. E’ entrato in campo in tutta sicurezza con il risultato superblindato, ma perché diventi un terzino del Napoli, occorre che giochi con i “grandi”: il passaggio dalla Primavera alla Serie A è un triplo salto mortale ma per fortuna di Zanoli, in panchina c’è un signore di professione allenatore universitario.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide