Seguici su
1606814839090918

In primo piano

AdL alla squadra: “Se pensate di cacciare Gattuso vi appendo al muro”; la frattura però sembra insanabile

Le parole del patron sono state riportate da Raffaele Auriemma; per Gianluca Di Marzio comunque a fine stagione sarà addio con Gattuso

Appena ieri Raffaele Auriemma ha svelato un retroscena di quanto avvenuto nell’incontro di Aurelio De Laurentiis con la squadra  nel ritiro di Castel Volturno prima del match con lo Spezia. Secondo quanto riferito dal giornalista il presidente del Napoli avrebbe parlato alla squadra utilizzando toni anche molto duri. In un video pubblicato su Youtube, Auriemma dice: “In una stagione così complicata, dove può succedere di tutto vista l’imprevedibilità, De Laurentiis può pensare di cambiare allenatore? Bisogna ricordare che se il Napoli batte la Juve è terzo in campionato e quindi De Laurentiis non può pensare di cambiare Gattuso, ho la sensazione che Gattuso non è che non piace al presidente, ma a qualche scribacchino mezza tacca“.

Aurelio De Laurentiis ha parlato con la squadra e gli ha detto: “Se pensate di cacciar via Gattuso come successo con Ancellotti, io vi appendo al muro” è quanto riferito da Raffaele Auriemma. In quella sede il Napoli ha poi ribadito anche la fiducia a Gattuso, anche se le voci di un suo possibile addio a fine stagione non si sono ancora bloccate.

Decisive saranno le prossime partite, ma la frattura tra ADL e il tecnico calabrese– stando anche a quanto riferito da Gianluca Di Marzio a Sky Sport- ormai c’è e difficilmente si potrà ricomporre; Gattuso non avrebbe proprio apprezzato l’essere messo in discussione dalla società, nonostante le rassicurazioni di De Laurentiis. E su Repubblica di questa mattina l’episodio che certifica il gelo tra  il tecnico e il Presidente che è andato negli spogliatoi dello Spezia per complimentarsi con Italiano, ignorando Gattuso che ha portato il Napoli in semifinale.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide