Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Adam Ounas ora è cresciuto ma il Napoli dovrà decidere se venderlo o rinnovargli il contratto

Ounas ha un altro anno di contratto con il Napoli e sarebbero diversi i club  pronti a farsi avanti

Nel 2017 Maurizio Sarri, in conferenza stampa stroncò Adam Ounas con un giudizio severo: “ E’ un ragazzino di 20 anni che deve ancora crescere tanto. A Napoli si parla sempre del nuovo Cristiano Ronaldo. E’ un ragazzino di 20 anni l’anno scorso al Bordeaux non ha neanche fatto troppo bene e si crede possa sfasciare le partite :   è   talento anarchico . In questo momento che deve solo pensare a crescere e spero che in futuro possa  fare bene.”

Il futuro è ora arrivato e Spalletti dovrà decidere se Ounas è giocatore da Napoli o se ancora dovrà fare le valigie. Ma per Adam Ounas, quest’anno si prospetta un problema in più e proprio dopo una prestazione molto convincente contro il Bayern.  Ounas ha un altro anno di contratto con il Napoli e sarebbero diversi i club  pronti a farsi avanti per un tesoretto che serve al bilancio azzurro per trattare Emerson e Berge. Il reparto offensivo, magari tra due mesi, è al completo, mentre i due “buchi” a sinistra e a centrocampo chiedono risposte.

Un paio di settimane ancora e si capirà quale mercato vorrà fare il Napoli.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide