Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Acque agitate in casa Samp, Ferrero manda in vacanza il dt Osti

L’ingresso di Daniele Faggiano e l’aiuto dei suoi consiglieri di fiducia, avrebbero spinto Ferrero a liberarsi di Osti.

Tutto lascia prevedere un divorzio tra Osti e la Sampdoria. Appena a giugno era stato firmato un biennale con il nuovo ruolo cucito su misura ma qualcosa è cambiato.

Sampnews24.com riassume i fatti dopo che Ferrero ha mandato nuovamente in ferie Osti per altri 14 giorni. E’ il preludio a un addio? E quali le ragioni?  L’ingresso di nuovi volti in società o piuttosto il calciomercato?  Proprio il calciomercato è stato considerato deludente a livello di cessioni. Insomma, se non sono state realizzate plusvalenze la colpa sarebbe di Osti.

A quanto riporta Il Secolo XIX, l’ingresso di Daniele Faggiano e l’aiuto dei suoi consiglieri di fiducia, avrebbero spinto Ferrero a liberarsi di Osti. La giusta causa del presidente della Sampdoria sarebbe la gestione del mercato in uscita con la sola cessione di Jakub Jankto al Getafe. Singolare come in una sessione di scambi gestita e pensata da più teste, l’unico a cadere sia Osti, storico dirigente al fianco di Ferrero dal suo insediamento in blucerchiato.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide