Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

A Castel di Sangro arriverà Kim e Simeone (ad un passo) ma manca all’appello un portiere

A fronte di due certezze, Kim e Simeone, c’è da trattenere il respiro per una possibile offerta del Bayern per Osimhen

Qualche squarcio d’azzurro si fa strada tra le nuvole mentre il Napoli raggiunge Castel di Sangro. Se tutto riuscirà a concludersi nelle prossime ore o giorni, Kim e Giovanni Simeone potranno raggiungere la sede durante la seconda parte del ritiro del Napoli. Ma se per Kim  sono già programmate anche le visite mediche, per Simeone c’è ancora qualche dettaglio da chiarire quasi in contemporanea al passaggio di Petagna al Monza. Sulla trattativa ancora in corso c’è però un indizio che farebbe pensare ad una soluzione rapida, ovvero la mancata convocazione di Simeone per l’amichevole contro l’Hoffenheim.

E tuttavia, a 21 giorni dall’inizio del campionato previsto per il 13 agosto, il Napoli (giocherà il 15) non ha ancora il secondo portiere con Meret che ancora non ha firmato. E di nomi ne sono circolati parecchi negli ultimi giorni, da Sirigu della prima ora, a Navas, Kepa, Ivusic  e quello “di giornata” sembrava essere Kevin Trapp,  il portiere tedesco in forza all’Eintracht Francoforte in forte rialzo a inizio giornata è in caduta libera al momento per gli alti costi relativi all’ingaggio e al costo del cartellino. Dunque si ricomincia.

Le altre tempeste in arrivo si chiamano poi Zielinski e Osimhen. Per il centrocampista si è fatto avanti il West Ham che ha chiesto di Lozano e di Zielinski: se per Lozano l’ingaggio è troppo elevato, per il polacco si potrebbe  trattare sulla base di 45 milioni chiesti dal Napoli.  L’idea è ancora lontana dal trasformarsi in trattativa ma l’interesse del Napoli per Florian Grillitsch è più di in indizio. TuttoMercatoWeb ha riportato: “Florian Grillitsch è uno degli svincolati di lusso presenti sul mercato. Il centrocampista austriaco, classe 1995, ha lasciato l’Hoffenheim dopo cinque stagioni e ora cerca una nuova esperienza. In Italia è seguito da Roma, Napoli e Fiorentina, anche se è il Galatasaray ad essersi mosso con maggiore decisione. Nelle ultime ore si è fatto avanti anche il Brighton, che ha allacciato i contatti con l’agente del ragazzo nato a Neunkirchen. Domani potrebbe essere il giorno decisivo per il futuro di Grillitsch”.

Per Victor Osimhen l’attenzione del Bayern Monaco era da tempo in preventivo. Lewandowski al Barcellona, con il solo Manè da trasformare in punta centrale, potrebbe costringere il club tedesco ad una super offerta come richiesta dal Napoli. E 38 giorni ancora di mercato….

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide