Seguici su
1606814839090918

Campionati esteri

5 casi di Covid nel City, la partita con l’Everton rinviata nonostante il protocollo

Senza troppe polemiche l’attesissimo match è stato rinviato nonostante anche in Premier vi sia un protocollo

Il campo allenamento del City è stato chiuso a tempo indeterminato, per ora la squadra non si allenerà. Il club parla di “bolla compromessa, c’era rischio che il virus potesse ulteriormente diffondersi e la decisione è stata presa per proteggere la salute di giocatori e staff”.

Tancredi Palmeri, giornalista di BeIn Sports, ha commentato il rinvio di Everton-Manchester City paragonandolo a quanto accaduto con Juve-Napoli in Italia: “Il Manchester City ha avuto un totale di 5 casi di coronavirus tra i giocatori. Temendo una progressione, ha chiesto il rinvio all’Everton, che l’ha accordato, nonostante il protocollo; la Premier ha poi ratificato. Nota: il protocollo inglese prescrive la disputa con almeno 14 giocatori negativi”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Campionati esteri

rfwbs-slide